Corsi Privati Personalizzati

on .

“Il Dado Magico” a.s.d. organizza corsi di formazione per utenti privati. I corsi si svolgono in tutto il territorio nazionale, presso le nostre sedi o attraverso piattaforma FAD (Formazione a Distanza). I corsi sono personalizzati e personalizzabili, per rispondere alle esigenze della committenza, in linea con le esigenze del mercato del lavoro e alle diverse richieste manifestate espressamente anche dalle aziende (pubbliche e private). Esistono proposte formative a pagamento, gratuite o con quota di partecipazione agevolata.

Per le aziende

Le iniziative formative rivolte alle aziende sono percorsi strutturati dal gruppo di progettazione de “Il Dado Magico” a.s.d. sulla base delle esigenze espresse dalle stesse aziende richiedenti. I corsi dunque, possono variare nei contenuti, nell’articolazione e nella durata rappresentando a tutti gli effetti un percorso individuale-aziendale.

Questi percorsi formativi possono interessare principalmente le seguenti aree:

  • amministrazione e contabilità
  • gestione risorse umane
  • informatica
  • lingue
  • sicurezza

Risulta inoltre possibile chiedere la progettazione e l’erogazione di corsi “su misura” indipendentemente dalle aree sopra indicate. Già sperimentati ad esempio i corsi di gestione per imprese sociali, corsi di progettazione sociale, corsi per figure professionali specifiche (madri di giorno, ludotecari, assistenti domiciliari…)

Voucher

Il Voucher è un buono dato generalmente dalla Regione ai lavoratori, spendibile per la frequenza di corsi di formazione inseriti nei Cataloghi formativi regionali. Questo strumentoconsente ai singoli o alle aziende di usufruire di finanziamenti per partecipare a corsi di formazione. Con apposite scadenze programmate gli enti finanziatori (Regioni, Province, ecc.) aprono bandi rivolti agli enti di formazione per l’inserimento dei corsi all’interno dei cataloghi; una volta completato il catalogo, i singoli o le aziende possono scegliere i corsi più confacenti alle proprie esigenze, richiedendo all’ente finanziatore un voucher che coprirà tutta o parte della quota di partecipazione prevista.

L’obiettivo di questo sistema di formazione è supportare i lavoratori perché possano realizzare uno sviluppo personale e professionale lungo l’intero arco della vita, mantenendosi competitivi sul mercato del lavoro. E’ inoltre importante sapere che il lavoratore può utilizzare il voucher per fruire di attività formative:

  1. fuori orario di lavoro;
  2. in orario, ma al di fuori dell’obbligo di prestazione lavorativa, quindi attraverso gli strumenti contrattuali esistenti quali:
      1. monte ore per la formazione
      2. permesso retribuito o non retribuito
      3. borsa ore
      4. congedi formativi